Via dei Mille, 1 80121 Napoli (NA) Italy / Via Bergamo, 6 20135 Milano (MI) Italy

Giffoni Innovation Hub al Summit per lo sviluppo italiano: quando l’innovazione crea opportunità

Il ministro per il Lavoro e lo Sviluppo Economico Luigi Di Maio dal palco della Sala verde della Giffoni Multimedia Valley, durante il Summit per lo sviluppo italiano, ha lanciato il Fondo nazionale per l’Innovazione. Con lui sul palco Marco Bellezza, consigliere giuridico Presidenza del Consiglio dei Ministri, Andrea Gumina, Ufficio di Gabinetto del Ministero dello Sviluppo Economico, nuovi Strumenti del Mise a sostegno dello sviluppo delle startup italiane e Salvo Mizzi, Venture capital.

A fare gli onori di casa con il direttore di Giffoni Experience Claudio Gubitosi i founders di Giffoni Innovation Hub Luca Tesauro, Orazio Maria di Martino e Antonino Muro. A moderare Gianluca Dettori a cui è stato affidato il compito di aprire i lavori e fare da voce narrante e trait d’union tra gli interventi dei relatori. “L’innovazione è opportunità, non solo rischio, possiamo creare il nuovo e permettere ai sogni di esistere – ha spiegato alla platea Mizzi – Come venture capitalist è questo quello che facciamo. C’è una nuova generazione di startup, almeno 80mila posti di lavoro nuovi creati da queste imprese, un capitale umano di brevetti, innovazioni e tecnologie su cui possiamo lavorare“.

A parlare di alcuni risultati in termini di innovazione è Gumina. “Questo non è un Paese facile in cui fare innovazione per diversi motivi – ha detto – L’Italia è un Paese in cui bisogna investire in ecosistemi di innovazione. Il governo metterà in piedi una macroazione così strutturata: potenziamento ricerca, sviluppo e innovazione; rifinanziamento accordi di innovazione; partenariati con oltre due miliardi e mezzo di proposte. Anche il decreto Crescita ha previsto molti interventi come quello per l’economia circolare e la riconversione produttiva delle aziende“.

In rafforzamento di tutte le azioni previste o già messe in campo arriva, da settembre il fondo nazionale per l’Innovazione. Sd annunciarlo il ministro Di Maio. “Sta per nascere il fondo nazionale per l’Innovazione – ha affermato il vicepremier – manca solo l’ok della Corte dei Conti, abbiamo fatto gli adempimenti necessari e a settembre partirà“. Un annuncio che proietta Giffoni verso il 50esimo compleanno del 2020. “In 50 anni abbiamo costruito una serie di valori ed energie condivise con i ragazzi. Giffoni – ha ricordato Tesauro – ha un impatto importante sulle nuove generazioni: abbiamo condiviso valori ed ‘experience’, abbiamo narrato scenari attraverso i film e le attività che facciamo durante l’anno anche all’estero, le produzioni con le scuole e gli accordi che abbiamo con partner con cui condividiamo percorsi di vita comuni“.

Post Correlati

Leave a comment