Via dei Mille, 1 80121 Napoli (NA) Italy / Via Bergamo, 6 20135 Milano (MI) Italy

Di Maio al Summit per lo sviluppo italiano: “Nasce da settembre il fondo nazionale per l’Innovazione”

Sta per nascere il fondo nazionale per l’Innovazione, manca solo l’ok della Corte dei Conti, abbiamo fatto gli adempimenti necessari e a settembre partirà“. Così il vicepremier e ministro per il Lavoro e lo Sviluppo Economico Luigi Di Maio durante il Summit, organizzato da Giffoni Innovation Hub nell’ambito di Giffoni Experience per discutere di sviluppo, startup e innovazione.

Il fondo servirà a sviluppare un ecosistema – ha sottolineato – Non ci siamo messi in testa di finanziare le startup come Stato, il nostro obiettivo è collaborare con i fondi di venture esistenti, con tutti i mondi dell’innovazione italiana, con le Università perché è lì che ci sono le competenze per capire se un’idea è valida oppure no. Credo che un primo punto sulle startup innovative da tener presente è che se qualcuno dice che quell’idea va migliorata prima di finanziarla è per fare in modo di superare quella che viene definita ‘curva della morte’. Il fondo nazionale per l’Innovazione – ha spiegato Di Maio – avrà a disposizione subito un miliardo più un miliardo che attrarrà, sarà un fondo dei fondi che attrarrà direttamente fondi esistenti da dedicare alle startup. In Italia abbiamo ancora pochi fondi di venture capital e speriamo di farne nascere di nuovi. L’idea innovativa – ha affermato il ministro – non deve servire a fare soldi, ma a lasciare un segno e per farlo deve essere utile, così si rivoluziona il meccanismo di crescita di un Paese intero. Per convincere le aziende a svilupparsi può servire utilizzare un ‘buono’ per pagare per metà un manager dell’innovazione. Ma serve anche la formazione che va finanziata. L’innovazione è cruciale per il futuro.La nostra ambizione è far sì che il Sud riparta da questo, dalla capacità di attrarre le idee innovative di tutto il mondo“.

Leave a comment